Il Gemellaggio

Il gemellaggio trova origine in uno stimolo da parte dell’ambasciatore tedesco a Roma. Un gemellaggio tra Civitella e un comune tedesco era espressamente desiderato, poiché nel passato un’ ombra incombeva sui rapporti e lo sguardo doveva volgersi verso il futuro. 212 persone, quasi esclusivamente civili, furono le vittime di un massacro del regime nazista il 28.06.1944